martedì 16 dicembre 2008

Din Don - Buon Natale 2008

E' di nuovo Natale. La storia si ripete sempre un gradino più in basso della volta precedente e quest'anno, nonostante la crisi, ci stanno dando giù pesante sul fronte del "facciamo festa": tg e giornali non vedono l'ora di recensire l'albero di Obama e via discorrendo.
In tutto questo c'è anche gente che lavora e che il Natale lo passa come gli altri giorni dell'anno: col bisturi in mano a salvare vite nelle zone di guerra. Emergency cura "una persona ogni 3 minuti da 14 anni" e lo fa grazia e professionalità. Gino Strada e tutti quelli che ha coinvolto sono straordinari e meritano attenzione e supporto: ricordando che il più grande aiuto che si può dare ad Emergency è lavorare affinchè tutte le guerre finiscano e tutti possano tornare a casa propria, il supporto materiale sotto forma di offerte è necessario e benvenuto.




Ho scritto e realizzato questo pezzo come atto di pura liberalità. Ho avuto a modo mio l'idea di suggerire alle persone un approccio al Natale che prescinda dal consumo del "regalo" e torni alla cultura del "dono", indipendentemente da eventuali orientamenti religiosi o altro: una risposta di cuore alla monumentale proposta di "panza" che vogliono illuderci essere il nostro sogno. E il consiglio che do riguardo Emergency è dovuto alla grande stima e fiducia che ho di questa onlus, ma se qualcuno preferisce donare qualcosa a qualcun'altro ben venga: l'importante è conoscere personalmente il destinatario e sapere che l'investimento andrà a buon fine. Gino, Teresa e i loro ragazzi li conosco e solo per questo invito tutti a fidarsi di loro.

Voglio precisare che io, Francesco Di Gesù, non rappresento Emergency né alcuno dei suoi rappresentanti e che le opinioni da me espresse nel testo di "Din don" sono personali e possono essere non condivise da Emergency e da suoi rappresentanti. Questa canzone non è stata inoltre richiesta, promossa o suggerita da Emergency o da suoi rappresentanti e la scelta di citare il sito Emergency.it è frutto della mia libera iniziativa.

"Din don" la puoi scaricare e distribuire gratuitamente in forma di file mp3: è vietato qualsiasi utilizzo a scopo di lucro. Questo video, realizzato da Marco Gradara. è a disposizione di tutti quelli che vogliono ospitarlo sulle proprie pagine: basterà copiare ed incollare questo codice




Per chi volesse anche ospitare il bottone per scaricare il pezzo dalla fonte originale ci farebbe un regalo..



Fatela circolare a mo' di biglietto di auguri, suonatela alle feste, in discoteca, in radio. Più circolerà più avrà avuto senso farla. E' un piccolo regalo per tutti.
Buon Natale.




3 commenti:

Matteo ha detto...

Ciao Frankie hi nrg mc :)
Grande pezzo, grande idea e grande messaggio, pensavamo di passare il pezzo nella puntata del nostro podcast (www.nowherecast.net), possiamo farlo senza paura di "siaiche" ritorsioni?
Domani registriamo, quindi.. Beh, fai sapere!
Grazie!

Sandro kensan ha detto...

Ho inserito il banner sul mio sito (500 visitatori/giorno) grazie molte del regalo... vedrò di fare una donazione (credo all'unicef...:)

bruzzo ha detto...

bah con tutto il rspetto frankie, questo pezzo non mi piace per niente

cmq il messaggio lo da e tu sei un grande